Studio Legale Avv. Giacomo Galeota

Evasione imposte: l’accertamento induttivo dell’Agenzia delle Entrate non è sufficiente a fondare la responsabilità penale
Evasione imposte: l’accertamento induttivo dell’Agenzia delle Entrate non è sufficiente a fondare la responsabilità penale
Evasione imposte: l’accertamento induttivo dell’Agenzia delle Entrate non è sufficiente a fondare la responsabilità penale Giacomo Galeota • 01 ottobre 2022

Il Tribunale di Fermo assolve il contribuente dall’accusa di aver distrutto documenti contabili poiché gli accertamenti presuntivi del Fisco necessitano di specifica prova in sede penale

Passaggio col semaforo rosso: dichiarate nulle le multe comminate tra le 23 e le 7
Passaggio col semaforo rosso: dichiarate nulle le multe comminate tra le 23 e le 7
Passaggio col semaforo rosso: dichiarate nulle le multe comminate tra le 23 e le 7 Giacomo Galeota • 24 settembre 2022

Secondo il Giudice di Pace di Pinerolo, è illegittima la sanzione elevata in orario notturno quando non ricorrono le ipotesi derogatorie previste dalla legge

Chat e telefonate continue con l’amante sono motivo di addebito della separazione
Chat e telefonate continue con l’amante sono motivo di addebito della separazione
Chat e telefonate continue con l’amante sono motivo di addebito della separazione Giacomo Galeota • 07 settembre 2022

La Cassazione ribadisce che chat, mail e telefonate continue con l’amante costituiscono violazione degli obblighi coniugali, quando ledono la dignità dell’altro coniuge, tenuto conto delle concrete modalità di realizzazione dell’infedeltà e dell’ambiente in cui i coniugi vivono.