Studio Legale Avv. Giacomo Galeota

Chat e telefonate continue con l’amante sono motivo di addebito della separazione

Chat e telefonate continue con l’amante sono motivo di addebito della separazione

Giacomo Galeota Giacomo Galeota • Pubblicato il 03 febbraio 2022

La Cassazione ribadisce che chat, mail e telefonate continue con l’amante costituiscono violazione degli obblighi coniugali, quando ledono la dignità dell’altro coniuge, tenuto conto delle concrete modalità di realizzazione dell’infedeltà e dell’ambiente in cui i coniugi vivono.

Giacomo Galeota
Giacomo Galeota
Avvocato
Mi dedico all'attività professionale di Avvocato e, al contempo, all'attività divulgativa e formativa, pubblicando articoli e approfondimenti in materia di risarcimento danni, responsabilità civile, diritto penale e diritto di famiglia, partecipando ad eventi e corsi, organizzati in tutto il territorio nazionale, su tematiche attinenti alla protezione dei dati personali e sulle questioni di maggior interesse riguardanti il rapporto tra diritto e mondo del web e delle nuove tecnologie.