Studio Legale Avv. Giacomo Galeota

Accolto il ricorso ex art. 700 c.p.c.: illegittima la segnalazione in Centrale Rischi se l’intermediario finanziario non verifica preliminarmente la situazione patrimoniale del cliente

Accolto il ricorso ex art. 700 c.p.c.: illegittima la segnalazione in Centrale Rischi se l’intermediario finanziario non verifica preliminarmente la situazione patrimoniale del cliente

 • Pubblicato il 24 maggio 2021

Il Tribunale di Teramo ha accolto il ricorso cautelare proposto dall’Avv. Galeota per la cancellazione di una segnalazione a sofferenza presso la Centrale Rischi. Competente territorialmente è il Tribunale del luogo in cui ricadono le conseguenze negative della segnalazione